Benvenuti / Willkommen

logo 2 senape
Logo di-von Verena Recla
Radio Sunshine und Walter Wiedenhofer
Jahr 1989 – Radio Sunshine Lana – di Gigi Bortoli

Quello che state visitando è un sito dedicato alla Merano degli anni settanta, realizzato con l’intenzione di farne un archivio di facile e immediata consultazione, arricchibile nel corso del tempo attraverso le testimonianze e i contributi di chi in quegli anni ha scattato foto, raccolto articoli di giornale, registrato suoni e voci e che li ha conservati con cura fino ad oggi. Aiutateci a completare la mappa di quegli anni, perché siamo convinti che la Storia sia tracciata proprio dalla somma delle esperienze quotidiane di chi l’ha vissuta, perché sono quelle tracce a formare il filo conduttore che attraversa la nostra città.

Questo è ciò che abbiamo intenzione di realizzare: mettere in rete la storia della nostra città. La storia di tutti noi.


marion004 kuperion copia
Alois Kuperion mit den Schwestern Alber

Meran in den 70ern. Die Dokumente jener Epoche (insbesondere visuelles Material) einer Stadt und ihrer Bewohner mittels einer Webseite aufleben zu lassen, bedeutet zum einen, die Erinnerung wach zu halten, sowie Zeit und Ort neu ins Gedächtnis zu rufen. Zum anderen bietet sie die Möglichkeit, das Entstehen einer gewachsenen Gemeinschaft begreifen zu können. Wir wollen die Zeit nicht verherrlichen, noch sind wir Historiker im klassischen Sinne des Wortes, sondern tragen Zeugnisse des Alltagsgeschehens zusammen, das manches mal in Konzerten, Happenings oder Kundgebungen mündete. Hier handelt es sich um ein work-in-progress, bei dem jeder eingeladen ist, mitzumachen: Fotografien, Zeitungsausschnitte, Ton- und Filmmaterial sind jederzeit willkommen.


Meran/o in the 70’s. To revitalize thirty year-old documents (especially visual material) of a city and its inhabitants within a website signifies on one hand bringing time and place back into consciousness. On the other hand does it provides the opportunity to understand the creation of a community. Neither do we want to glorify this period, nor are we conventional historians: we bring together evidences of daily living, which sometimes could be witnessed at a concert, a rally or a sit-in. As we construct our work-in-progress, we invite everyone to participate: Photographs, newspaper articles, audio- and film material are always very welcome to be included at the site.

13 pensieri riguardo “Benvenuti / Willkommen”

  1. Sehr gut! Mi piace! L’impostazione è cambiata senza dimenticare il vecchio sito.
    Colori tenui, eleganti, minimali. Per il logo un consiglio: usa l’immagine con fondo trasparente evita l’effetto “francobollo” …
    Buona l’dea di mantenere in ogni pagina il form di contatto

    Vi abbraccio

    Nicola

    1. Caro Nicola, grazie di aver inaugurato l’area commenti, il sito è ancora under construction ma ho voluto metterlo online così che possiate darmi consigli ed indicazioni. Un caro saluto e spero a presto…:-)

  2. …sono certo che l’impegno delle idee vada tradotto anche nell’impegno delle cose concrete che doni alla comunità…Grazie Max!

  3. Enzo ancora una volta hai realizzato qualcosa di importante sia da punto di vista culturale, che della memoria. Dobbiamo tutti esserti grati per quello che da molti anni stai realizzando.
    Spesso non ci si pensa, ma dietro a tutto questo c’è un grande lavoro ed anche un impegno economico, che sfugge ai più.
    Grazie e se potrò essere utile, lo farò volentieri, compatibilmente alle problematiche che sto attraversando.

  4. Grazie caro Giuliano! Se hai notato in Comunità trovi anche la proiezione delle immagini di Arcipelago Lana. Ciao a presto enzo

      1. bello e emozionante, ricordi di momenti importanti della mia vita. sono stata con voi pochi anni, ma anni di…..crescita-

        1. …ciao carlotta furono anni intensi per tutti noi ed e’ a partire da quegli anni che in questo sito cerchiamo di capire e testimoniare gli anni precedenti e quelli che si susseguirono…una caro saluto ciao

  5. La fortuna di nascere e o di vivere a merano in quegli anni una fortuna che capisci poi e ogni volta che la vedi e la conosci la tua citta’ ti cura.
    citta’ di profumi e di visi noti, citta’ di ricerca personale, difficile staccarsi, utile tornarci.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*