Marina Mittersteiner

marina1970Era il 69, 5 dicembre a Merano manifestazione per Avola con cartelloni con Che Guevara, in corso Libertá; sotto i Portici passava San Nicoló. La mia prima manifestazione. Poi Lotta Continua sotto i Portici nella sede poi diventata di Radio Alpha. Con Walter Kögler, Valentino, Sepp Devivo. Veniva ogni tanto Alexander Langer. Poi il comitato interstudentesco che si riuniva alla CGIL/AGB sotto i Portici, con studenti italiani e tedeschi. La FGCI/KJVI con la Grazia, Jakob, Gigi, Michele, Moreno e tanti altri, apprendisti, studenti e operai. Poi l’occupazione della fabbrica Smiel a Sinigo con la tenda alla rampa dell’Azienda di Soggiorno, i manifesti di Jakob per la morte di Allende, la tenda Natale con il Cile, la vendita del giornale L’Unitá al muretto, al rione S. Maria Assunta, l’occupazione nel 75 della scuola ITC L.Pisano……questi sono alcuni degli episodi piú importanti degli anni 70 a Merano che ho vissuto in prima persona con tanta passione e voglia di cambiare. Questi ideali di giustizia e uguaglianza ancora li conservo e li tengo nel cuore. Marina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*