Luigi Serravalli

Luigi Serravalli
Luigi Serravalli

Cara Sigrid speriamo che, a questo, ne seguano tanti altri.

Abbiamo fatto molta strada insieme e Pavel è il nostro prodotto migliore. E ti vuoi lamentare della vita?

Ora debbo solo morire in piedi. Ti abbraccio Luigi

Tirol 26/5/2002

(Dedica in prima pagina di un suo scritto)

A Sigrid e Pavel che inconsciamente ma con grande affetto, hanno sempre dato forma e forza al mio

modesto lavoro.

Luigi

Rovereto, Ognisanti 2002

(scritta in occasione del termine del suo ultimo libro)

alla galleria Luigi Serravalli zur Galerie 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*